Guida all’acquisto per sbarbati, i saponi e creme affini.

L’espressione “tutto fumo e niente arrosto”, modificandola in termini di rasatura sarebbe “tutto gas e niente prodotto”.

Grazie alla collaborazione del mastro saponificatore Donato Ciniello di Extròcosmesi, oggi ti guiderò alla scoperta del sapone da barba e del perché NON scegliere la schiuma da barba.

Presupponendo che a nessuno piace prendersi a schiaffi in faccia da solo, di sicuro non basta come motivazione per abbandonare la schiuma da barba, d’altronde impera la rapidità d’utilizzo e la sua facile reperibilità, anche la sua facilità d’applicazione nel gesto. Beh in certi casi può essere vero, ma oltre alla gradevolezza del gesto bisogna andare oltre, ma proprio oltre, fino alla pelle. Ebbene sì, la nostra pelle risente dei trattamenti che le diamo soprattutto al livello chimico, con la schiuma da barba la pelle tende a seccarsi a causa dei componenti del gas all’interno della bomboletta, inoltre non vi è nessuna preparazione del pelo e del viso tramite pennello, cosa invece fondamentale per evitare le irritazioni.

Qual’è la differenza tra sapone e crema?

sapone da barba duro

crema da barba in tubo

crema da barba

Fondamentalmente la sua durezza, i saponi sono principalmente duri mentre le creme tendono ad essere più morbide e quindi più facili da montare, sia in face lathering che in ciotola, adatte ad un neofita.

 

Come scegliere un sapone di buona qualità?

Donato Ciniello spiega : ” fare saponi è un po’ come cucinare, è meglio preferire pochi ingredienti ma buoni e soprattutto naturali.” Quindi, preferire saponi con un inci piuttosto brevi in etichetta e con ingredienti naturali, lungi da glicerine e  parabeni. La presenza del Tallow (sego) è a propria discrezione e filosofia, c’è da dire però che la sua presenza compromette spesso la shelf-life del prodotto indi per cui è sempre necessario abbinarlo ad un conservante chimico. Potete approfondire maggiormente sull’articolo di Mauro di Lernia

sapone da barba “pirata” di Donato Ciniello

In fondo la qualità di un sapone è data da chi lo produce, quindi non mi resta che consigliarti di provare, provare e provare seguendo i piccoli accorgimenti precedentemente citati.

Qual’è il miglior metodo per applicarlo, face lathering o montaggio in ciotola?

Ognuno si rade a piacere, non ci sono regole scritte, ma si può comunque evidenziare gli svantaggi ed i vantaggi di entrambe le tecniche:

Montaggio in ciotola

Vantaggi: Maggior controllo dell’umidità del sapone, montaggio ottimale della schiuma, meno aggressivo, perfetto per saponi duri e semi-duri.

Svantaggi: Inevitabile spreco di prodotto, maggior costo (la ciotola va pagata), più difficoltoso se non si hanno setole rigide.

Face Lathering

Vantaggi: Maggior penetrazione del sapone sotto il pelo, rapidità d’esecuzione, effetto scrub ai massimi livelli, risparmio del prodotto, più economico, ineccepibile per le creme.

Svantaggi: Maggiore aggressività del gesto, montaggio meno ottimale della schiuma, minor controllo dell’umidità del sapone, scomodo per saponi duri.

Consiglio di alternare le varie tecniche a seconda del tipo di rasoio utilizzato e della tua pelle. Difatti per rasoi piuttosto aggressivi consiglio di attuare un face lathering, mentre per rasoi più “lievi” il montaggio in ciotola va più che bene.

Ottimale sarebbe l’ausilio di una crema o olio pre-barba prima di rasarsi ( ma di questo ne parlerò in una prossima puntata).

Per l’acquisto di prodotti e saponi da barba ti consiglio di andare su www.extrocosmesi.it

oppure scegli tra i prodotti consigliati qua sotto!

Se ti è piaciuto CONDIVIDI sui tuoi social preferiti

[amazon_link asins=’B001TKHYI6,B001B4SEU2,B001JHEY14,B005GPEWKI,B0007MW2ZW,B007YJ2BVG,B06VVXX7SC,B0030HQ6NU,B06XDBMX3W’ template=’ProductCarousel’ store=’edonix-21′ marketplace=’IT’ link_id=’91e35503-0e99-11e8-9a13-5d3b6dabcae9′]

 

 

 

 

 

Web Hosting

da non perdere assolutamente

Balente, hair of Sardinia

Il Balente nella tradizione sarda è un uomo particolarmente saggio, una persona capace e rispettata in tutto...

Il Barba Bazzo, Diego Bazoli

Tra le barbe più in vista del web e dei Social Network, abbiamo avuto l'onore di fare qualche domanda a Diego Bazoli, grande persona...

Prodotti italiani, Mr Echo by Derma Virdis

I prodotti Mr Echo incuriosiscono quando ci si imbatte nei loro profili social o nel sito, vengono presentati molto bene, cura dei dettagli e...

Tra i barbieri più seguiti in Italia, il maestro Marco Artesi

Chiunque sia appassionato di barba e barberia in generale prima o poi, che stia cercando sul web o che stia cercando tramite social network,...

crea il tuo sito con siteground

Web Hosting
Download WordPress Themes Free
Download Premium WordPress Themes Free
Download Best WordPress Themes Free Download
Download Best WordPress Themes Free Download
udemy free download
download intex firmware
Premium WordPress Themes Download
ZG93bmxvYWQgbHluZGEgY291cnNlIGZyZWU=