Natale e vino. Quale scelgo?

VINO, NATALE E CAPODANNO: LEGAME INDISSOLUBILE

Non mi venire a dire che durante le feste di Natale e di fine anno non ti piaccia lasciarti andare a qualche sorso di vino in più. È normale, non preoccuparti. Lo facciamo tutti, per tradizione ma soprattutto per piacere personale.

Ognuno di noi ha i propri gusti. Chi preferisce il vino rosso, chi quello bianco ma le bollicine restano in cima alla classifica delle preferenze delle feste di Natale e fine anno. Il brindisi ideale si fa con la bollicina, soprattutto durante il passaggio nell’anno nuovo, ma sono li? Io non credo, visto che ci sono tante bollicine ideali anche all’aperitivo oppure a tutto pasto.

Se preferisci il vino fermo, non preoccuparti perchè ho pensato anche a quello. Inserirò nell’articolo vari prodotti che possano essere ideali in varie situazioni. Leggi i miei consigli e attrezzati con gli acquisti di Natale. Saprò consigliarti il posto giusto dove comprare al meglio!

Tavola delle feste

BOLLICINE ITALIANE

Sono particolarmente amante delle bollicine e anche un nazionalista convinto nel vino. Apprezzo lo champagne, ma solo quello di qualità. Se stai pensando di acquistare una bottiglia di champagne solo per il prezzo, allora prendi in seria considerazione di comprare una bottiglia italiana.

Ci sono tantissimi prodotti, a un prezzo ragionevole, che possono surclassare champagne di bassa qualità. Agli occhi dei tuoi invitati per le feste di Natale potranno sembrare “meno glamour”, ma se scegli bene la bella figura è assicurata.

TRENTO DOC – TRENTINO

[amazon_link asins=’B01JW7L51E,B076B8LVBL,B01CGQ8304,B01MPW8GC1,B01EX8O38Y’ template=’ProductCarousel’ store=’edonix-21′ marketplace=’IT’ link_id=’07cb2da1-e4bc-11e7-8250-637a3d8440c7′]

Nella scelta delle bottiglie ho inserito alcuni prodotti dal nome “conosciuto” ( e facilmente si può intuire quali siano ). Ma anche piccoli produttori di nicchia che raccontano quanto le Dolomiti siano, ancora oggi, la zona più bella e caratteristica per la produzione di bollicine metodo classico in Italia.

I Trento Doc sono prodotti che si fanno apprezzare per la loro integrità e corrispondenza con il territorio di provenienza: mineralità, sapidità e freschezza sono le sue caratteristiche migliori.

FRANCIACORTA DOCG – LOMBARDIA

[amazon_link asins=’B074PX4C95,B074PWGXYV,B01M9CYPIF,B075LNLJ4D,B077PYY1KC’ template=’ProductCarousel’ store=’edonix-21′ marketplace=’IT’ link_id=’736b2415-e4be-11e7-9d31-efa0b4dabe4c’]

Sulle sponde del Lago d’Iseo si trova la zona spumantistica più “fashion” d’Italia. C’è anche tanta sostanza, al punto che oggi i metodo classico della Franciacorta possono dare veramente molte soddisfazioni. Sono meglio o sono peggio del Trento Doc? Il discorso è molto più complesso di quanto si possa scrivere in un paio di righe. E io mi tiro fuori dalla bagarre, non esprimendo i miei gusti. Scegli tu e segui le tue preferenze!

BOLLICINE STRANIERE

CHAMPAGNE AOC

[amazon_link asins=’B005J7HEFS,B001HLXCN8,B077G8QNPD,B075J5XSWV,B077H51Q1X’ template=’ProductCarousel’ store=’edonix-21′ marketplace=’IT’ link_id=’56e1f743-e4c1-11e7-bd86-c5e09034c8e9′]

Chiarisco subito un dubbio: quando si parla di Champagne si parla di un prodotto metodo classico, fatto in Francia e specificatamente nella regione della Champagne. Tutti gli altri prodotti non possono fregiarsi del “nobile appellativo” e dovranno ricorrere ad altre definizioni, come “Metodo Classico”.

La Champagne è una regione che offre più di mille produttori, per cui puoi capire quanto sia difficile racchiudere in 5 proposte un ventaglio di offerta. Tocca a te provare e scegliere: prima di averli degustati tutti, sarai sicuramente  molto più esperto!

VINO ROSSO

La cucina italiana varia da regione a regione ma sulle tavole delle feste è abbastanza frequente trovare ricette a base di carne ( bianca,rossa o selvaggina ) che si possano ben abbinare a vini rossi di bella importanza. Il vino deve abbinarsi al piatto e se cuciniamo piatti di una certa rilevanza, anche il vino dovrà essere di conseguenza.

Vino rosso per Natale

È opportuno mettere d’accordo tutti, per cui attenzione a non strafare. Se inviti persone che non sono esperte di vino, non esagerare con vini difficili da comprendere. Li potresti mettere in imbarazzo perchè non capaci di capire il vino che stanno bevendo.

[amazon_link asins=’B073V76DX3,B071S23DSQ,B073V54RVJ,B01M0KSH2Q,B074PQ3J6B,B075SJMHPD,B01CEDCAQW’ template=’ProductCarousel’ store=’edonix-21′ marketplace=’IT’ link_id=’069faa80-e4ff-11e7-ad9e-0bfe54d4c943′]

I vini rossi che ti ho consigliato possono adattarsi a diversi piatti e abbinamenti. Nell’elenco troverai anche un Lambrusco ( ovviamente di ottima qualità ). Non denigrarlo. Provalo abbinato al cotechino con le lenticchie, poi dagli un guidizio!

Essendo toscano ho pensato anche alla mia regione, con due vini che rappresentano un pò l’anima della Toscana stessa: Vernaccia di San Gimignano e Chianti Classico.

VINO BIANCO

In molte regioni d’Italia il pesce e i frutti del mare sono imprescindibili sulle tavole del Natale. Esistono centinaia di ricetta a base di pesce, che possono ben legarsi a molti vini bianchi della nostra produzione.

Come per le altre tipologie ti darò qualche esempio che possa essere idoneo a più abbinamenti, in modo che tu scelga seguendo i tuoi gusti personali.

[amazon_link asins=’B074PQV1P5,B073BGQRWQ,B073V4W9YB,B01MXPWKW3,B074PPWNW6,B01HEOLJ0E,B076F397TF’ template=’ProductCarousel’ store=’edonix-21′ marketplace=’IT’ link_id=’13aad7ea-e505-11e7-ab5b-95bda7d75de2′]

Vino bianco a Natale

Ricorda anche di rispettare il tradizionale schema di servizio del vino, per cui evita di bere il bianco dopo il vino rosso. Generalmente il vino bianco ha minore complessità e, bevendolo dopo il vino rosso, potresti avere una piccola delusione.

VINO DA DESSERT

A Natale si mangiano più dolci rispetto agli altri periodi dell’anno. Panettone, pandoro, torrone, cioccolata e tante altre specialità regionali da nord a sud. Partiamo subito dal DOGMA DELL’ABBINAMENTO VINO E DOLCI: quando si mangia un dolce è fondamentale abbinare un vino dolce.

Panettone di Natale

[amazon_link asins=’B01IN9L1DE,B00N24ZCYA,B073V63WL4,B077DXKPYD,B075D6NRL3′ template=’ProductCarousel’ store=’edonix-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b845edb1-e559-11e7-8d13-35c74cbce81f’]

È una regola talmente semplice che spesso non viene rispettata. Il vino dolce va scelto in base al nostro dessert: moscato, passito, vin santo, asti spumante o barolo chinato devono essere abbinati a dolci diversi. Provali e vedrai che con il classico panettone non si abbinano certi vini dolci, ma non cadere mai nella tentazione di abbinare un vino secco al tuo dessert di Natale!

BRINDO ALLA TUA SALUTE

Ho finito. Ti ho detto la mia per quanto riguarda i vini da bere durante le feste di Natale e di fine anno. Adesso hai degli spunti da seguire per una buona base di partenza. Se hai dubbi, richieste di informazioni oppure vuoi consigli personalizzati in base al tuo menu, non esitare a scrivermi. Sarà un piacere poterti aiutare!

Se invece ti interessa capire come degustare i vini che acquisterai per Natale, allora leggi questo articolo.

Con l’augurio di un sereno Natale e di un felice 2018 brindo alla tua salute!

di MORRIS LAZZONI

VinoperPassione per Edonix, il piacere per tutti

Il vino è semplice da capire, basta avere passione

www.vinoperpassione.com

Morris Lazzonihttp://vinoperpassione.com
Sommelier A.I.S., Blogger per passione e Wine Brand Ambassador
Web Hosting

da non perdere assolutamente

Balente, hair of Sardinia

Il Balente nella tradizione sarda è un uomo particolarmente saggio, una persona capace e rispettata in tutto...

Il Barba Bazzo, Diego Bazoli

Tra le barbe più in vista del web e dei Social Network, abbiamo avuto l'onore di fare qualche domanda a Diego Bazoli, grande persona...

Prodotti italiani, Mr Echo by Derma Virdis

I prodotti Mr Echo incuriosiscono quando ci si imbatte nei loro profili social o nel sito, vengono presentati molto bene, cura dei dettagli e...

Tra i barbieri più seguiti in Italia, il maestro Marco Artesi

Chiunque sia appassionato di barba e barberia in generale prima o poi, che stia cercando sul web o che stia cercando tramite social network,...

crea il tuo sito con siteground

Web Hosting
Free Download WordPress Themes
Download Nulled WordPress Themes
Free Download WordPress Themes
Free Download WordPress Themes
udemy free download
download coolpad firmware
Download Best WordPress Themes Free Download
free online course